venerdì 20 gennaio | 17:22
pubblicato il 06/feb/2011 15:21

Incidente Kubica, l'intervista del pilota alla vigilia del Rally

Il pilota operato a Pietra Ligure, potrebbe perdere una mano

Incidente Kubica, l'intervista del pilota alla vigilia del Rally

Così il pilota di Formula 1 Robert Kubica commentava la propria "incursione" nel mondo dei rally, alla vigilia della sua partecipazione al Rally di Andora, nel Savonese durante il quale, domenica 6 febbraio, è rimasto coinvolto in un gravissimo incidente. La partecipazione alla gara per il 26enne polacco, prima guida della Renault era soprattutto un'occasione per tenersi in allenamento in vista della partenza del mondiale di F1 2011. Oggi il maggiore "in bocca al lupo" va augurato a lui affinché possa superare questo difficile momento e tornare presto in pista. Nell'urto della sua Skoda Fabia contro un guard-rail Kubica ha riportato diverse fratture e alcune emorragie interne. Il pilota non sarebbe in pericolo di vita ma si teme che possa perdere l'uso di una mano le cui condizioni, dopo lo schianto, sembrano particolarmente compromesse.

Gli articoli più letti
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: morti accertati sono solo 2
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Audi, 8 milioni di vetture prodotte con la trazione "quattro"
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Tpl, Sorte: anche per Delrio la Lombardia è modello da seguire