sabato 03 dicembre | 23:34
pubblicato il 28/feb/2012 19:01

Inchiesta Vigili/ Pm: Comandante Giuliani non è indagato

Sarà ascoltato Napoli. Verifiche su trasferimento agenti

Inchiesta Vigili/ Pm: Comandante Giuliani non è indagato

Roma, 28 feb. (askanews) - Gli inquirenti della Procura di Roma si sono dati il compito di fare luce sull'annunciato trasferimento di 30 vigili urbani appartenenti al I gruppo. I magistrati svolgeranno questo accertamento nell'ambito dell'inchiesta che vede cinque 'pizzardoni' sotto accusa per concussione, rispetto alla mazzette pretese a fronte di abusi edilizi. In tal senso il procuratore Giancarlo Capaldo, insieme con l'aggiunto Alberto Caperna ed il pm Laura Condemi, hanno messo in calendario una serie di atti istruttori, tra cui l'ascolto come persona informata sui fatti del comandante del I Gruppo, Stefano Napoli. Si vuole capire se la decisione amministrativa - si spiega - sia motivata da condotte in qualche modo ritenute illecite. Intanto a piazzale Clodio si sottolinea, rispetto a quanto pubblicato oggi da alcuni quotidiani, che il nome del comandante del Corpo, Angelo Giuliani, non risulta iscritto sul registro degli indagati.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari