martedì 17 gennaio | 22:54
pubblicato il 04/dic/2014 15:12

Inchiesta Roma, Cantone: politica svolge ruolo secondario

"Gruppi forte pressione economico-criminale utilizzano politici"

Inchiesta Roma, Cantone: politica svolge ruolo secondario

Roma, 4 dic. (askanews) - "Ho l'impressione che in questa vicenda la politica svolga un ruolo secondario". Così il presidente dell'Autorità nazionale anticorruzione, Raffaele Cantone, ai microfoni di RaiNews24, a proposito dell'inchiesta sulla mafia capitale. "In realtà ci sono una serie di soggetti politici, inseriti in una logica più ampia di questi gruppi di forte pressione economico-criminale, che li utilizzano per scopi che vanno ben al di là di quelli dei singoli politici", ha detto Cantone, dopo aver incontrato questa mattina il sindaco di Roma Capitale, Ignazio Marino.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa