lunedì 27 febbraio | 04:24
pubblicato il 24/lug/2011 13:55

Incendio alla stazione Tiburtina, testimone: fiamme altissime

"Siamo scappati da casa, c'era fumo e temevamo intossicazione"

Incendio alla stazione Tiburtina, testimone: fiamme altissime

Un grave incendio ha colpito all'alba di domenica la stazione ferroviaria di Roma Tiburtina, snodo centrale per il traffico dei treni italiani, compresi i convogli ad alta velocità. Un uomo che vive accanto allo scalo racconta così l'accaduto. Le fiamme si sono sviluppate nel cantiere per la ristrutturazione e quindi hanno raggiunto la sala apparati. Quindi il fumo ha invaso tutta l'area. Le Ferrovie dello Stato non escludono nessuna ipotesi, compreso il dolo. E mentre proseguono gli accertamenti c'è il rischio che il traffico ferroviario italiano possa andare in tilt per molte ore.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech