giovedì 23 febbraio | 02:47
pubblicato il 23/gen/2011 15:27

Incendiata nella notte l'auto del sindaco di Crotone

Peppino Vallone: "Non si riescono a dare motivazioni"

Incendiata nella notte l'auto del sindaco di Crotone

L'auto del sindaco di Crotone, Peppino Vallone, del Pd, è stata incendiata la notte scorsa. Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, ignoti dopo avere rotto il finestrino dell'auto parcheggiata sotto l'abitazione del primo cittadino della città calabrese, hanno messo sul sedile lato guida, una bottiglia piena di liquido infiammabile e gli hanno dato fuoco. Questa mattina il sindaco si è recato in questura per denunciare l'episodio. Vallone, alla scadenza del mandato, è in procinto di ricandidarsi alla guida della città in occasione delle prossime amministrative di primavera, ma esclude che ci sia un'attinenza tra il gesto di stanotte e la sua attività. Al sindaco sono arrivate numerose manifestazione di solidarietà.

Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Mafia
Summit mafiosi per spartire racket, 14 arresti a Lamezia Terme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech