venerdì 09 dicembre | 11:37
pubblicato il 23/gen/2011 15:27

Incendiata nella notte l'auto del sindaco di Crotone

Peppino Vallone: "Non si riescono a dare motivazioni"

Incendiata nella notte l'auto del sindaco di Crotone

L'auto del sindaco di Crotone, Peppino Vallone, del Pd, è stata incendiata la notte scorsa. Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, ignoti dopo avere rotto il finestrino dell'auto parcheggiata sotto l'abitazione del primo cittadino della città calabrese, hanno messo sul sedile lato guida, una bottiglia piena di liquido infiammabile e gli hanno dato fuoco. Questa mattina il sindaco si è recato in questura per denunciare l'episodio. Vallone, alla scadenza del mandato, è in procinto di ricandidarsi alla guida della città in occasione delle prossime amministrative di primavera, ma esclude che ci sia un'attinenza tra il gesto di stanotte e la sua attività. Al sindaco sono arrivate numerose manifestazione di solidarietà.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Cortina Wine Club, il 29 dicembre nel cuore delle Dolomiti
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina