venerdì 09 dicembre | 08:43
pubblicato il 10/mar/2014 16:41

Incendiata auto di un comandante dei carabinieri nel Palermitano

L'episodio a Balestrate, responsabili ancora ignoti

Incendiata auto di un comandante dei carabinieri nel Palermitano

Palermo, (askanews) - Episodio di intimidazione a Balestrate, in provincia di Palermo. L'auto del comandante della stazione dei carabinieri è stata data alle fiamme mentre era posteggiata in via Madonna del Ponte. I responsabili al momento sono ancora ignoti, ma i carabinieri hanno avviato immediatamente le indagini. Per domare le fiamme, sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco. Gino D'Anna, Presidente del Consiglio comunale di Balestrate: "Abbiamo già concordato un cosiglio comunale urgente per esprimere le nostre preoccupazioni per questo attentati".L'ultimo episodio simile nello stesso comune risale allo scorso dicembre, quando destinataria del gesto era stata una donna. A distanza di poche ore, era stata data alle fiamme anche l'auto della sorella della donna, nel vicino comune di Trappeto.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni