domenica 11 dicembre | 09:28
pubblicato il 18/ago/2012 16:59

Incendi/ Legambiente: Rogo maneggio inquietante, vile e criminale

"Difficile pensare al destino cinico e baro".

Incendi/ Legambiente: Rogo maneggio inquietante, vile e criminale

Roma, 18 ago. (askanews) - "Siamo davanti ad un atto inquietante, vile e criminale: in attesa che si stabiliscano le cause, viste le modalità ci viene difficile pensare che sia stato il destino 'cinico e baro' ad alimentare quelle fiamme che hanno determinato una vera e propria strage". Lo dice in una nota Angelo Gentili, della segreteria nazionale di Legambiente, sull'incendio che ha distrutto un maneggio a Marina di Grosseto uccidendo 19 cavalli. "Auspichiamo che la magistratura e le forze dell'ordine facciano chiarezza su quanto è accaduto. Esprimiamo vicinanza e solidarietà al proprietario, con cui più volte nel passato abbiamo collaborato. Se fosse accertato l'ipotesi dolosa siamo davanti ad un atto cinico, violento e arrogante, da veri criminali".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina