lunedì 20 febbraio | 05:29
pubblicato il 29/mar/2012 13:47

Incendi/ Forestale: In 2011 oltre 6mila reati,il doppio del 2010

446 denunciati, 9 arresti, 2.289 violazioni amministrative

Incendi/ Forestale: In 2011 oltre 6mila reati,il doppio del 2010

Roma, 29 mar. (askanews) - Nel 2011 il corpo forestale dello Stato ha accertato 6.515 reati di incendio boschivo, un numero quasi doppio rispetto all'anno precedente, denunciato 446 persone e arrestandone nove. Le violazioni amministrative contestate sono state 2.289 per un importo complessivo di oltre un milione e 330mila euro. quanto emerge dal rapporto sull'attività operativa della Forestale nel 2011, presentato oggi. "Nella prevenzione e repressione dei crimini incendiari - spiega la Forestale - un andamento climatico particolarmente anomalo, con un'estate lunga e calda, ha favorito, soprattutto nelle regioni centro meridionali, un significativo numero di incendi boschivi con un conseguente impegno straordinario delle strutture del Corpo forestale. Le particolari condizioni climatiche hanno esteso temporalmente il fenomeno degli incendi boschivi, tenendo alta l'attenzione del Corpo forestale dello Stato sull'emergenza roghi non più confinata ai soli mesi estivi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia