domenica 04 dicembre | 11:26
pubblicato il 29/mar/2012 13:47

Incendi/ Forestale: In 2011 oltre 6mila reati,il doppio del 2010

446 denunciati, 9 arresti, 2.289 violazioni amministrative

Incendi/ Forestale: In 2011 oltre 6mila reati,il doppio del 2010

Roma, 29 mar. (askanews) - Nel 2011 il corpo forestale dello Stato ha accertato 6.515 reati di incendio boschivo, un numero quasi doppio rispetto all'anno precedente, denunciato 446 persone e arrestandone nove. Le violazioni amministrative contestate sono state 2.289 per un importo complessivo di oltre un milione e 330mila euro. quanto emerge dal rapporto sull'attività operativa della Forestale nel 2011, presentato oggi. "Nella prevenzione e repressione dei crimini incendiari - spiega la Forestale - un andamento climatico particolarmente anomalo, con un'estate lunga e calda, ha favorito, soprattutto nelle regioni centro meridionali, un significativo numero di incendi boschivi con un conseguente impegno straordinario delle strutture del Corpo forestale. Le particolari condizioni climatiche hanno esteso temporalmente il fenomeno degli incendi boschivi, tenendo alta l'attenzione del Corpo forestale dello Stato sull'emergenza roghi non più confinata ai soli mesi estivi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari