martedì 24 gennaio | 14:30
pubblicato il 27/mag/2011 21:25

In Umbria muore bambino lasciato solo 4 ore al sole in auto

Il padre è stato indagato per omicidio colposo

In Umbria muore bambino lasciato solo 4 ore al sole in auto

Passignano sul Trasimeno (Pg), 27 mag. (askanews) - Come a Teramo anche a Passignano sul Trasimeno (Pg). Stessa tragedia. Stesso destino. Stessi protagonisti: un padre normalissimo e impegnato nel costruirsi una casa, una famiglia e un futuro. Questa volta un figlio di appena 11 mesi il cui mondo, ancora, sono papà e mamma. Poi però tutto si ferma all'interno di un banalissimo abitacolo di una utilitaria. Un'auto che per via dei primi caldi diventa un forno che non dà scampo. E' successo di nuovo dunque. Stavolta a morire dopo appena undici mesi di vita è stato Jacopo. Il padre, custode di un centro velico sul Lago Trasimeno, lo aveva dimenticato nella sua auto - una Opel Corsa Nera - mentre andava a controllare barche a vela, conti e prossime regate in programma. Erano le 9,30 di oggi. Per destino, la mattina odierna, è stato per il Trasimeno il primo assaggio di vera estate: più 31 gradi. Che si raddoppiano all'interno dell'Opel. Alle 12,30 - orario di fine lavoro - l'uomo andato a prendere l'auto per tornare a casa, magari prima passando a prendere il figlio all'asilo comunale dove era iscritto. Ma quel sogno di routine è durato poco, pochissimo. Ha trovato il bambino esamine sul sedile di dietro. Il piccolo cuore aveva smesso di battere. Inutile il tempestivo soccorso del 118. Alla disperazione del padre - che non ha lasciato ai soccoritori fino a che ha potuto il corpo senza vita del figlio - si è aggiunta quella della madre: una psicologa di origine albanese che tra l'altro lavorava anche lei al centro velico. Entrambi sono stati portati all'Ospedale Santa Maria della Misericordia perchè in un profondo stato di shock. Domani l'autopsia per la conferma della morte per arresto cardiocircolatorio causato da una lunga esposizione al sole. Stando alla nota dei Carabinieri del Comando Provinciale il padre di Jacopo "è indagato per omicidio colposo". Il sindaco di Passignano ha già deliberato il lutto cittadino quando sarà la volta del funerale del piccolo.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Giustizia
Giustizia, da incontro Anm-Ministro Orlando nessun effetto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4