mercoledì 18 gennaio | 01:32
pubblicato il 19/nov/2012 18:47

In Sicilia allarme edilizia, settore al collasso: -26% in 5 anni

I costruttori: "E' colpa anche delle banche che non danno mutui"

In Sicilia allarme edilizia, settore al collasso: -26% in 5 anni

Catania (askanews) - In Sicilia non si costruisce più. L'Associazione nazionali costruttori edili, parla di settore al collasso con un calo, negli ultimi 5 anni di circa il 26%. Difficoltà che incidono anche sull'occupazione: dall'inizio della crisi, solo in Sicilia sono stati persi 50mila posti di lavoro. Nino Nicolosi, consigliere nazionale della Federazione nazionale mediatori agenti d'affari: "Abbiamo l'80 per cento in meno di appalti cantierabili - soiega - e gli appalti già presi dai costruttori non vanno avanti perché le amministrazioni non pagano gli stati di avanzamento di lavoro, poi abbiamo anche l'invenduto privato, dove, arriviamo al 75 per cento di invenduto anche di immobili finiti. Per quanto riguarda la nostra attività di terziario, qui, a Catania, abbiamo quasi un 40 per cento in meno di vendite e i prezzi sono scesi del 20 per cento".Tra le cause della crisi edile, anche la difficoltà nell'erogazione dei mutui da parte delle banche. Paradossalmente, gli istituti di credito si sentono poco garantiti anche da chi un lavoro ce l'ha perché, com'è accaduto,. Potrebbe perdorlo o finire in cassa integrazione da un momento all'altro."C'è scarsa affidabilità da parte delle banche sul soggetto che viene a chiedere il muto, e in più abbiamo un momento in cui si è costruito più del dovuto". Per rilanciare l'edilizia occorrebbe puntare sull'innovazione, ad esempio con la bioedilizia, che sarà tra i cavalli di battaglia del Salone immobiliare del Mediterraneo, in programma a Catania dal 22 al 24 febbraio.

Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa