venerdì 09 dicembre | 09:18
pubblicato il 27/mar/2014 15:41

In piazza a Genova i lavoratori di Piaggio Aero: no agli esuberi

Chiesto un incontro urgente al ministro della Difesa Pinotti

In piazza a Genova i lavoratori di Piaggio Aero: no agli esuberi

Genova, (askanews) - Un corteo a Genova per protestare contro il piano industriale presentato dalla Piaggio Aero, che prevede 165 esuberi e 207 esternalizzazioni tra gli stabilimenti di Sestri Ponente e Finale Ligure. La manifestazione, a cui hanno partecipato circa 300 lavoratori, è stata indetta dalle organizzazioni sindacali per chiedere l'intervento del governo come spiega GianPaolo Rossi Rsu Fim Cisl."Oggi siamo qua per chiedere al prefetto Giovanni Balsamo di coinvolgere anche il Ministero della Difesa. Riteniamo che i progetti, gli studi, la ricerca e la sperimentazione che si sta facendo in Piaggio rivestano carattere nazionale".In attesa di una convocazione da parte del Ministro della Difesa, Roberta Pinotti, i sindacati hanno già annunciato l'intenzione di promuovere nuovi scioperi e manifestazioni per costringere l'azienda a rivedere il piano industriale e a ritirare gli esuberi.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina