giovedì 19 gennaio | 18:51
pubblicato il 28/mag/2011 18:20

In migliaia a Brembate per i funerali di Yara Gambirasio

Appello di Napolitano: spero che i colpevoli vengano arrestati

In migliaia a Brembate per i funerali di Yara Gambirasio

Erano migliaia, giunte da ogni dove, le persone che a Brembate di Sopra, nel Bergamasco hanno voluto salutare per l'ultima volta Yara Gambirasio, la 13enne scomparsa di casa il 26 novembre del 2010 e ritrovata cadavere, 3 mesi dopo, in un campo, poco lontano da casa. In questo palazzetto dello sport Yara veniva ad allenarsi, coltivando il sogno di diventare una campionessa di ginnastica ritmica e qui i genitori, Fulvio e Maura hanno voluto darle l'ultimo abbraccio, affidando i propri sentimenti a una lettera. Non tutti hanno potuto seguire la funzione all'interno dell'edificio: la maggior parte delle persone è rimasta fuori a fissare, in lacrime, il maxischermo. Anche il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, che ha inviato un messaggio di cordoglio, ha auspicato che i colpevoli di questo assurdo delitto vengano presto arrestati. Un desiderio al quale si è unito il vescovo di Bergamo, monsignor Francesco Beschi che ha officiato la cerimonia. Al termine della funzione religiosa il feretro bianco è stato portato al cimitero di Bergamo per la cremazione. Ora Yara ha un posto dove riposare in pace.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Campidoglio
Raggi: la Giunta capitolina approva emendamento a Bilancio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale