lunedì 23 gennaio | 04:18
pubblicato il 22/ott/2012 10:42

In 1800 attraversano a nuoto la baia di Hong Kong

Nulla li ferma, neanche l'inquinamento

In 1800 attraversano a nuoto la baia di Hong Kong

Hong Kong (askanews) - Un tutto collettivo in uno dei bacini più inquinati del mondo. Oltre 1800 persone hanno disputato l'annuale traversata del porto di Hong Kong tra l'isola e la terraferma, sulla distanza di circa un chilometro e mezzo. Si tratta di una partecipazione da record e nulla, nemmeno l'inquinamento dell'acqua, sembra fermare i concorrenti. Una bella doccia prima e dopo la gara e via. In gara nuotatori dai dodici al 78 anni, il vincitore di questa edizione un giovane di 19 anni. La traversata a nuoto del porto si è svolta per la prima volta nel 1906 ed è stata sospesa nel 1978 a causa dell'inquinamento dell'acqua. La manifestazione è poi ripresa lo scorso anno e attira veramente tanti curiosi.(immagini AFP)

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4