lunedì 05 dicembre | 13:32
pubblicato il 22/ott/2012 10:42

In 1800 attraversano a nuoto la baia di Hong Kong

Nulla li ferma, neanche l'inquinamento

In 1800 attraversano a nuoto la baia di Hong Kong

Hong Kong (askanews) - Un tutto collettivo in uno dei bacini più inquinati del mondo. Oltre 1800 persone hanno disputato l'annuale traversata del porto di Hong Kong tra l'isola e la terraferma, sulla distanza di circa un chilometro e mezzo. Si tratta di una partecipazione da record e nulla, nemmeno l'inquinamento dell'acqua, sembra fermare i concorrenti. Una bella doccia prima e dopo la gara e via. In gara nuotatori dai dodici al 78 anni, il vincitore di questa edizione un giovane di 19 anni. La traversata a nuoto del porto si è svolta per la prima volta nel 1906 ed è stata sospesa nel 1978 a causa dell'inquinamento dell'acqua. La manifestazione è poi ripresa lo scorso anno e attira veramente tanti curiosi.(immagini AFP)

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari