lunedì 23 gennaio | 18:04
pubblicato il 20/set/2013 17:32

Imu: Lamura (Iacp Napoli), cresce disagio abitativo. Stop sia definitivo

(ASCA) - Napoli, 20 set - ''Di fronte al crescente disagio abitativo, il Governo deve essere chiaro e definire, una volta per tutte, lo Stop dell'Imu a carico degli Istituti di Case Popolari. Siamo parte integrante dello Stato. Organismi istituzionali cui e' affidato un compito essenziale in difesa delle fasce sociali deboli e su cui gia' grava una imposizione fiscale spaventosa e incomprensibile''. Cosi' il Commissario dell'IACP della provincia di Napoli, Carlo Lamura, dopo la diffusione dei dati di Federcasa su un aumento del 25% di richieste di alloggi di edilizia popolare rispetto al 2012. Vice presidente di Federcasa, Lamura oggi ha preso parte con il presidente Isacchini all'audizione presso le Commissioni Bilancio e Tesoro della Camera dei Deputati, impegnate nell'esame del disegno di legge di conversione del dl. 102/2013 sull'Imu per ribadire che ''in sede di conversione del decreto si confermi l'esonero degli IACP dal pagamento dell'IMU'' cosi' da poter impegnare le risorse risparmiate in costruzione di nuovi alloggi e ristrutturazioni''. Solo nella provincia di Napoli si stima di realizzarne oltre 600. ''Il rischio - conclude il Commissario dell'IACP di Napoli - e' che si trascuri un fenomeno ancora piu' grave che si sta consumando in Campania: la 'guerra tra poveri'. Basta guardare l'incredibile caso di una donna di Atripalda (Avellino), vedova e invalida. A causa di un piccolo inconveniente burocratico, l'alloggio che le spettava e' stato assegnato a altro nucleo familiare comunque bisognoso. Circostanza che dimostra, ancora una volta, l'estremo disagio sociale e il dramma abitativo dei nostri territori''.

com-bor/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Maltempo
Hotel Rigopiano, individuato il cadavere di un uomo: 6 le vittime
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Gioco azzardo
Nomisma: 1,2 mln di studenti tenta la fortuna col gioco d'azzardo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4