lunedì 05 dicembre | 14:03
pubblicato il 18/giu/2013 12:36

Imu: Bottalico (Acli), pericolosa relazione tra reddito e immobile

Imu: Bottalico (Acli), pericolosa relazione tra reddito e immobile

(ASCA) - Roma, 18 giu - ''Proprio perche' la casa e' da sempre il bene rifugio degli Italiani che in gran parte non si sono lasciati ammagliare dai trabocchetti della finanza creativa, riteniamo sia giusto procedere con molta cautela nel tentare di stabilire eventuali relazioni tra base immobiliare e reddito''. Lo ha affermato il presidente delle Associazioni cristiane lavoratori italiani (Acli), Gianni Bottalico, presentando a Roma il primo 'Rapporto sui redditi di lavoratori e famiglie'.

''Intanto - ha argomentato Bottalico - c'e' una larga fascia, tra la grande maggioranza di italiani possessori di case, costituita da ultrasessantenni. Ci sono, nel ceto medio impoverito, tra gli anziani, tra i giovani sottopagati ma piu' fortunati perche' almeno hanno ricevuto dalla famiglia o ereditato la casa, molte persone a basso reddito che sono proprietari almeno di un immobile ed e' proprio quello che salva questa fascia della popolazione dal precipizio della poverta'''.

Secondo il presidente Acli, ''bisogna dunque trovare il modo di non legare i redditi da fabbricati ai redditi delle persone. Ma non solo. Occorre anche impostare una tassazione sui fabbricati (sempre distinta dal reddito imponibile) che tenga conto dei valori del mutuo residuo e che quindi sia inferiore nei primi anni di pagamento delle rate per l'acquisto della prima casa'', ha concluso Bottalico.

com-stt/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari