venerdì 24 febbraio | 09:52
pubblicato il 09/ott/2014 14:51

Importavano marijuana dall'Albania: 15 arresti

Giro d'affari tra Puglia e Calabria stroncato dalla Polizia

Importavano marijuana dall'Albania: 15 arresti

Roma, (askanews) - Importavano marijuana dall'Albania, e la facevano arrivare in Puglia, per spacciarla e smerciarla in Calabria. La Polizia di Catanzaro ha smascherato il giro d'affari e ha eseguito 15 provvedimenti restrittivi nei confronti di altrettanti soggetti accusati di traffico di sostanze stupefacenti.

Le indagini, avviate all'inizio dell'anno, hanno permesso di individuare il gruppo criminale, composto da cittadini italiani e albanesi, che importava marijuana dall'Albania. Il ruolo di intermediari tra i trafficanti albanesi e gli spacciatori calabresi era svolto da alcuni pregiudicati residenti nella provincia barese. Durante le perquisizioni sono state sequestrate munizioni e sostanze stupefacenti.

Nel corso dell'inchiesta è emerso che alcuni degli indagati avevano allestito, nell'agro di Lamezia Terme, due ampie piantagioni di canapa indiana.

Gli articoli più letti
Gb
La tempesta Doris porta il caos in Gran Bretagna e Irlanda
Campidoglio
Lucherini (Pd): no a stadio Roma avrà ricadute sulla città
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech