lunedì 05 dicembre | 06:11
pubblicato il 10/mag/2012 17:05

Imperia, cadavere al largo del porto di Oneglia: è giallo

Apparterrebbe ad un uomo di mezza età. No segni violenza

Imperia, cadavere al largo del porto di Oneglia: è giallo

Genova, 10 mag. (askanews) - Il cadavere di un uomo di mezza età, in avanzato stato di decomposizione, è stato rivenuto questo pomeriggio dalla Guardia costiera di Imperia nel mare antistante il porto di Oneglia. A segnalare la presenza del corpo erano stati i vigili del fuoco. Secondo quanto riferito a TMNews dalla Capitaneria di Porto del capoluogo, che ha recuperato il cadavere con una motovedetta e lo ha trasportato a terra, il decesso risalirebbe ad alcuni giorni fa. Dai primi accertamenti del medico legale, sul corpo non sarebbero presenti segni di violenza. La salma dell'uomo, che non è ancora stato identificato, è stata trasferita all'obitorio per essere sottoposta ad esami più approfonditi. A ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto sarà la polizia, che ha già effettuato alcuni rilievi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari