lunedì 27 febbraio | 04:36
pubblicato il 16/mar/2011 16:13

Immigrazione: Maroni oltre 11.200 arrivi, temo sia solo inizio

Il Viminale chiede maggiore impegno all'Europa

Immigrazione: Maroni oltre 11.200 arrivi, temo sia solo inizio

Il ministro dell'Interno Roberto Maroni al question time alla Camera ha parlato del problema degli sbarchi di immigrati. Maroni ha ribadito, inoltre, le richieste italiane all'Unione Europea, riassumibili in tre punti. Primo un sistema europeo per l'asilo con regole comuni e con la disponibilità di tutti i paesi Ue a prendersi carico del problema richiedenti asilo senza lasciare tutto il peso su alcuni Paesi, tra cui l'Italia. Secondo, un nuovo ruolo per l'Agenzia Frontex, che dovrebbe controllare i confini dei Paesi membri. Infine, un contributo straordinario di 100 milioni di euro per le "spese enormi a cui andiamo in contro per garantire l'accoglienza' agli immigrati che arrivano nel nostro Paese.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech