sabato 10 dicembre | 01:09
pubblicato il 06/mag/2013 18:44

Immigrazione: Cgil, vicini a ministro Kyenge. Cittadinanza atto civilta'

(ASCA) - Roma, 6 mag - ''L'aggressione al ministro Cecile Kyenge sul tema della cittadinanza e dello ius soli e' indice di un riflesso mai superato di una parte dello schieramento politico ad utilizzare l'immigrazione in termini demagogici e strumentali quando non palesemente razzisti''. Lo afferma il segretario confederale della Cgil, Vera Lamonica.

''Riconoscere i diritti di cittadinanza ai bambini nati e vissuti nel nostro Paese - prosegue il dirigente sindacale - non e' solo un atto di civilta', ma un messaggio di fiducia e di futuro ad un Paese che attraversa un momento drammatico.

L'Italia infatti non puo' continuare ad essere nella situazione paradossale di nascere ed investire su ragazzi destinati a diventare 'stranieri'''. ''La coalizione 'L'Italia sono anch'io', composta da 22 grandi associazioni della societa' civile, fra cui la Cgil, - ricorda Lamonica - ha raccolto oltre 100.000 firme sotto una proposta di legge di iniziativa popolare e ha chiesto alla Presidente della Camera di mettere in calendario, senza ulteriori indugi, la discussione in Parlamento. Quella, infatti, e' la sede dove puo' svolgersi un confronto, che ci auguriamo impegnato e civile, che porti ciascuno ad assumere le proprie responsabilita', fuori dalla nebbia della propaganda e dei titoli ad effetto''.

''Siamo vicini al ministro Kyenge - conclude Lamonica - e le facciamo i migliori auguri di buon lavoro. La sua presenza al governo e' uno dei tratti delle potenzialita' e della ricchezza della societa' italiana, e le cose che ha detto sul tema dell'integrazione e dei diritti, sono tali da poter qualificare una politica e farci uscire dal clima plumbeo e xenofobo che ha caratterizzato la legislazione e gli interventi degli anni scorsi''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina