giovedì 08 dicembre | 12:52
pubblicato il 29/mar/2011 11:57

Immigrati/Nel ragusano sbarcati in 455, tra cui 5 donne incinte

E 45 minori. Quasi tutti di origine somala e eritrea

Immigrati/Nel ragusano sbarcati in 455, tra cui 5 donne incinte

Roma, 29 mar. (askanews) - Erano stipati su un barcone di 24 metri in ferro che si è arenato al largo di marina di Modica. A bordo del natante 455 immigrati, quasi tutti di origine sonmala e eritrei, probabilmente partiti dalla Libia. tra loro, 128 donne, di cui 5 incinte e 45 minori. E' lo sbarco avvenuto nelle scorse ore nel ragusano a Pozzallo. L'imbarcazione, che è stata soccorsa dalla guardia costiera che ha coordinato le operazioni, si era arenata nei fondali bassi di quel tratto di mare. I soccorritori sono dovuti intervenire con dei gommoni.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni