venerdì 20 gennaio | 00:34
pubblicato il 21/set/2011 12:53

Immigrati/Lampedusa,sale tensione.Scontri tra tunisini e isolani

Sassaiola al centro d'accoglienza, feriti alcuni agenti

Immigrati/Lampedusa,sale tensione.Scontri tra tunisini e isolani

Palermo, 21 set. (askanews) - E' incandescente la situazione a Lampedusa. Testimoni sul posto parlano di "violenti scontri" che hanno interessato i tunisini ancora in attesa di essere trasferiti, le forze dell'ordine e gli abitanti dell'isola. La tensione è salita quando un gruppo di extracomunitari ha minacciato di far esplodere alcune bombole di gas vicino alla pompa di benzina del porto vecchio, scatenando la reazione degli isolani. Scontri si sono registrati anche al Centro d'accoglienza semidistrutto ieri pomeriggio da un incendio. Tra tunisini e forze dell'ordine si è verificata una sassaiola e alcuni agenti sono stati trasferiti al poliambulatorio con lievi ferite.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale