venerdì 09 dicembre | 06:38
pubblicato il 20/set/2011 18:14

Immigrati/Lampedusa,incendio al cie. Fuggiti 800 tunisini

400 extracomunitari rintracciati al molo Favaloro

Immigrati/Lampedusa,incendio al cie. Fuggiti 800 tunisini

Palermo, 20 set. (askanews) - Sono circa 800 gli immigrati di origine tunisina fuggiti questo pomeriggio dal centro d'accoglienza di Contrada Imbriacola a Lampedusa, dove è scoppiato un incendio di vaste proporzioni. Circa 400 degli extracomunitari sono stati rintracciati dai carabinieri vicino al molo Favaloro, gli altri sono attualmente ricercati su tutta l'isola. La nube di fumo sollevatasi dal rogo ha investito il centro abitato, arrivando fin sopra l'aeroporto che è stato momentaneamente chiuso.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni