sabato 10 dicembre | 12:19
pubblicato il 31/ago/2013 12:00

Immigrati/Catania, ancora uno sbarco di siriani: arrivati in 110

Continua senza sosta arrivo di extracomunitari da Medio Oriente

Immigrati/Catania, ancora uno sbarco di siriani: arrivati in 110

Palermo, 31 ago. (askanews) - Prosegue senza sosta l'ondata di sbarchi di migranti di origine siriana lungo le coste siciliane. Anche la notte scorsa i finanzieri del Gruppo Aeronavale di Messina, hanno intercettato a 43 miglia al largo di Catania un barcone con a bordo 110 extracomunitari che cercava di raggiungere la Sicilia. Una motovedetta ha così effettuato un'azione di "ombreggiamento occulto", al fine di garantire la sicurezza dei migranti ed individuare gli scafisti. All'alba di stamani, quando il barcone era a circa 11 miglia da Capo Mulini, i militari delle Fiamme Gialle hanno affiancato l'imbarcazione e provveduto a trasbordare finanzieri che hanno accertato le buone condizioni di salute dei migranti. L'imbarcazione è giunta alle 9 nel porto di Catania, dove era stata già predisposta l'accoglienza. I migranti, tutti maschi, sono in buone condizioni di salute. Nei prossimi giorni saranno svolte ulteriori indagini al fine di individuare i scafisti. L'imbarcazione è stata posta sotto sequestro per violazione delle normative sull'immigrazione clandestina.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina