venerdì 09 dicembre | 01:47
pubblicato il 11/apr/2011 09:22

Immigrati/Ancora sbarchi a Lampedusa. Oggi i primi rimpatri

Sull'isola centinaia di profughi provenienti dal fronte libico

Immigrati/Ancora sbarchi a Lampedusa. Oggi i primi rimpatri

Palermo, 11 apr. (askanews) - Non si arresta l'ondata di sbarchi di immigrati a Lampedusa. Mentre diminuiscono i flussi provenienti dalla Tunisia, sull'isola delle Pelagie continuano ad approdare barconi carichi di profughi provenienti dal fronte libico. La notte scorsa sono due le "carrette" del mare arrivate nel molo commerciale del porto con a bordo 180 persone che si aggiunte alle 500 arrivate ieri. La situazione critica dovrebbe migliorare oggi, grazie al trasferimento dei profughi subsahariani verso i centri d'accoglienza della Penisola; e l'avvio dei rimpatri da Lampedusa, con due ponti aerei giornalieri, per i tunisini arrivati dopo la firma del patto siglato la settimana scorsa dal ministro degli Interni Roberto Maroni e il governo tunisino.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni