venerdì 24 febbraio | 12:19
pubblicato il 03/ago/2011 12:40

Immigrati/ Tragedia Lampedusa,alcuni migranti morti per le botte

La Procura indaga, l'isola di nuovo piena: 921 i profughi

Immigrati/ Tragedia Lampedusa,alcuni migranti morti per le botte

Palermo, 3 ago. (askanews) - La Procura di Agrigento ha iscritto nel registro degli indagati i sei presunti scafisti della tragica traversata dalla Libia all'Italia, costata la vita a 25 extracomunitari morti nella stiva della piccola imbarcazione sulla quale si trovavano insieme ad altri 271 compagni di viaggio. Ieri sera le salme di 19 immigrati sono arrivate a Porto Empedocle, e successivamente smistate nei cimiteri di diversi comuni della Provincia di Agrigento. L'autopsia sui corpi dei profughi avrebbe confermato, almeno in due casi, la morte dovuta a percosse. Intanto le strutture d'accoglienza di Lampedusa tornano a riempirsi per l'ondata di sbarchi dei giorni scorsi. Nel centro di Contrada Imbriacola sono ospitati 779 extracomunitari, nell'ex base Loran 142. In totale 921 profughi, dei quali 147 sono minori. Sul fronte dei trasferimenti, invece, sono 50 gli immigrati tunisini che hanno lasciato l'isola. Di questi 41 sono stati trasferiti in aereo a Palermo, da dove poi verranno rimpatriati, mentre altri 9 sono stati imbarcati verso Porto Empedocle.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech