sabato 10 dicembre | 13:48
pubblicato il 30/gen/2013 14:26

Immigrati: Swoboda, vedo avanzare nuovo nazionalismo (RPT)

(RIPETIZIONE CORRETTA).

(ASCA) - Trieste, 30 gen - ''Vedo avanzare un nuovo nazionalismo, in Europa come in Italia: contro gli stranieri''. Cosi' a Trieste Hannes Swoboda, capogruppo europeo dei Socialisti e Democratici. Secondo il leader socialista, con gli immigrati, ''anche da parte di industrie italiane, si stanno usando degli abusi inaccettabili: farli lavorare con salari piu' bassi e a condizioni sociali molto critiche''. Quindi, la manodopera extracomunitaria, secondo Swoboda, ''va fatta entrare ma a parita' di condizioni'', ''senza nessun dumping''. E questo, ha precisato, non e' un discorso di stampo leghista, perche' in verita' ''movimenti come la Lega Nord gli immigrati proprio non li vogliono. E chi protesta lo fa, guarda caso, contro gli immigrati, non contro la Lega che discrimina''.

Concludendo, Swoboda ha detto: ''Il lavoro illegale sta distruggendo il tessuto sociale''. fdm/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina