sabato 03 dicembre | 14:40
pubblicato il 09/ott/2013 12:55

Immigrati: stamane messa in Vaticano. Card. Sandri, vincere indifferenza

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 9 ott - ''Vincere l'indifferenza e prevenire le tragedie'' evitando che ''la morte scenda sugli innocenti e gli indifesi. Siamo vicini alla popolazione del Corno d'Africa che vedono dileguarsi le migliori energie giovani e quindi il proprio futuro''. Lo ha detto il cardinale Leonardo Sandri, prefetto della Congregazione per le Chiese Orientali, nell'omelia della messa celebrata stamane all'altare del Sepolcro di San Pietro, nelle Grotte della Basilica Vaticana, in suffragio per le vittime del tragico naufragio avvenuto al largo dell'isola di Lampedusa. Hanno concelebrato i vescovi di Rito Alessandrino Geez provenienti dall'Etiopia e dall'Eritrea, in questi giorni a Roma per l'incontro programmato da tempo con il dicastero. Tra le vittime del naufragio, infatti, vi sono numerosi fedeli di questa antica Chiesa orientale. Al rito hanno partecipato, insieme ai superiori e agli officiali della Congregazione, anche la comunita' del Pontificio Collegio Etiopico che accoglie in Vaticano i sacerdoti etiopici ed eritrei che studiano a Roma.

dab/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari