mercoledì 07 dicembre | 12:27
pubblicato il 06/mag/2013 15:09

Immigrati: Spadafora, necessaria riforma cittadinanza

Immigrati: Spadafora, necessaria riforma cittadinanza

(ASCA) - Roma, 6 mag - ''Non posso che condividere la posizione del Ministro Cecile Kyenge sulla riforma della cittadinanza''. Lo ha dichiarato Vincenzo Spadafora Autorita' Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza. ''Oggi in Italia quasi un quinto dei bambini nasce da almeno un genitore straniero e quasi un milione di ragazzi di origine straniera frequenta le nostre scuole, ovvero l'8,5% della popolazione scolastica. E' una realta' della nostra societa' con cui dobbiamo fare i conti, una questione che la politica dovrebbe affrontare mettendo da parte ogni possibile velo ideologico'', ha ricordato il Garante.

''Se e' vero che la capacita' della politica e' quella di interpretare i bisogni della societa', un passo avanti sul diritto di cittadinanza non e' piu' rinviabile'', ha concluso Spadafora. gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Papa
Papa: Stato laico meglio che confessionale, ma no laicismo
Camorra
Controllo piazze spaccio nel Salernitano: 21 ordinanze cautelari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Federalberghi, Bocca: da ponte 8 dicembre segnale positivo
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni