martedì 21 febbraio | 00:26
pubblicato il 04/lug/2013 12:00

Immigrati/ Soccorso barcone con 300 persone a largo isola Malta

Operazione congiuna della Guardia costiera italiana e maltese

Immigrati/ Soccorso barcone con 300 persone a largo isola Malta

Roma, 4 lug. (askanews) - Un pattugliatore della Guardia costiera italiana e uno della Guardia Costiera maltese hanno soccorso ieri pomeriggio circa 300 migranti che si trovavano a bordo di un barcone alla deriva a 38 miglia a sud ovest di Malta. L'allarme era stato lanciato dal sacerdote eritreo don Mosè Zerai che aveva telefonato alla centrale operativa di Roma della Guardia Costiera. Tra i migranti presenti a bordo, alcuni feriti sono stati trasbordati sul pattugliatore italiano e successivamente trasferiti su un elicottero maltese per essere trasportati d'urgenza in un centro ospedaliero di Malta. Gli altri migranti, in totale 265, tra cui donne e bambini, sono stati trasbordati su due motovedette della Guardia Costiera maltese e sono giunti nel porto di La Valletta questa mattina.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Campidoglio
Roma, Grillo a Raggi: decidete voi e non fatevi influenzare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia