sabato 25 febbraio | 19:32
pubblicato il 30/gen/2014 09:22

Immigrati: soccorse nella notte 175 persone dalla Marina militare

Immigrati: soccorse nella notte 175 persone dalla Marina militare

(ASCA) - Roma, 30 gen 2014 - Questa notte la corvetta Fenice della Marina militare ha soccorso un barcone a sud di Capo Passero, con a bordo 175 migranti, tra i quali sei bambini.

L'imbarcazione - spiega una nota - era stata precedentemente avvistata dall'elicottero a bordo della Fenice, impegnata nel pattugliamento delle acque nell'ambito dell'operazione 'Mare nostrum'.

Provenienti da Siria, Egitto ed Iraq, i migranti sono stati assistiti dal personale medico di bordo e, ad eccezione di un caso di ipotermia, tutti sono stati dichiarati in buone condizioni di salute.

Contestualmente, la fregata Aliseo della Marina militare, in stretto coordinamento con la Direzione distrettuale antimafia di Catania, ha effettuato il sequestro di una nave ''madre'' e fermato i 15 membri dell'equipaggio, al termine di una complessa ed un'articolata operazione di sorveglianza.

La corvetta Fenice con a bordo i migranti soccorsi nella notte raggiungera' il porto di Catania tra oggi e domani.

com-stt/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech