lunedì 23 gennaio | 06:05
pubblicato il 20/apr/2011 11:25

Immigrati schiavizzati per montare fotovoltaico a Brindisi

15 arresti. Sequestrata una società spagnola

Immigrati schiavizzati per montare fotovoltaico a Brindisi

Immigrati schiavizzati per montare impianti fotovoltaici in Puglia: 15 persone sono state arrestate tra Brindisi e Lecce da Guardia di finanza e polizia. L'accusa è associazione a delinquere finalizzata alla riduzione in schiavitù dei lavoratori. A fare scattare le indagini sono stati gli esposti - presentati fin dallo scorso autunno - da decine di operai extracomunitari, che hanno denunciato di avere lavorato in condizioni di sfruttamento, senza alcun rispetto delle regole previste dal contratto di lavoro dei metalmeccanici. Sequestrata anche una società, con sede a Brindisi, con più di 800 dipendenti e di proprietà di soggetti spagnoli, che ha realizzato 17 impianti fotovoltaici nel Salento. Gli altri reati contestati a vario titolo dai 15 arrestati sono estorsione, favoreggiamento della condizione di clandestinità di cittadini extracomunitari e truffa aggravata ai danni dello Stato.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4