domenica 26 febbraio | 09:47
pubblicato il 14/mar/2011 13:02

Immigrati, ripresi gli sbarchi a Lampedusa: in arrivo sei barconi

In visita a Lampedusa la Le Pen e Borghezio, poi anche Baglioni

Immigrati, ripresi gli sbarchi a Lampedusa: in arrivo sei barconi

Sono ripresi gli sbarchi di immigrati a Lampedusa, in Sicilia, dopo due giorni di tregua, dovuti alle cattive condizioni del mare. In tutto i barconi avvistati dai mezzi aerei di pattuglimento sono sei, il primo è approdato nella tarda mattinata del 14 marzo; a bordo 71 immigrati, tutti uomini, immediatamente soccorsi dagli uomini della protezione civile e dai militari della Guardia di Finanza. Alcune motovedette sono partite per intercettare i barconi in arrivo e prestare assistenza agli immigrati.In visita a Lampedusa, la leader dell'estrema destra francese, Marine Le Pen e l'eurodeputato leghista, Mario Borghezio per un incontro con il sindaco De Rubeis mentre in serata è atteso anche il cantautore Claudio Baglioni, che vuole portare il suo sostegno agli abitanti dell'isola.

Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech