martedì 17 gennaio | 04:46
pubblicato il 02/apr/2011 05:15

Immigrati/ Riprendono i trasferimenti da Lampedusa dopo stop

Le associazioni umanitarie contro il piano del governo

Immigrati/ Riprendono i trasferimenti da Lampedusa dopo stop

Lampedusa, 2 apr. (askanews) - Potrebbero riprendere oggi pomeriggio gli imbarchi dei migranti a bordo delle navi messe a disposizione dal governo per evacuare gli extracomunitari da Lampedusa. Le procedure di trasferimento ieri sono rimaste ferme a causa del forte vento di ponente, che ha reso impossibile l'attracco dei traghetti sui quali avrebbero dovuto salire almeno 2mila nordafricani. Due delle sei navi che da un paio di giorni stazionavano nella rada lampedusana, la T-Link e la Clodia, hanno fatto quindi rotta vuote verso la Sicilia. In base alle previsioni metereologiche oggi il forte vento di ponente dovrebbe cessare consentendo l'attracco a Cala Pisana delle navi rimaste. Anche i trasferimenti aerei ieri non sono proseguiti, e al momento sull'isola sono ancora presenti oltre 3700 immigrati. Le associazioni umanitarie Amnesty International e Medici senza frontiere hanno denunciato il modo "inadeguato" con cui il governo italiano ha affrontato l'emergenza. "Non capiamo se c'è un piano - ha detto Giusy D'Alconzo, membro della delegazione di Amnesty International a Lampedusa -. La crisi è stata creata dal governo, che non ha un progetto chiaro su come affrontarla". Alle parole della D'Alconzo ha fatto eco il direttore generale in Italia di Medici senza frontiere, Kostas Moschochoritis, che si è detto "impressionato dallo stato di assoluta miseria e inadeguatezza delle condizioni igieniche con cui vengono accolti gli immigrati che arrivano a Lampedusa. Uno stato - ha detto - i cui standard non si addicono a quelli di un Paese membro del G8".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello