sabato 10 dicembre | 20:20
pubblicato il 11/ott/2013 13:04

Immigrati: padre La Manna, sfida e' accoglienza, Bossi-Fini e' muffa

(ASCA) - Roma, 11 ott - ''E' un tempo di grandi sfide, c'e' aria nuova in Comune e nella Regione, sono segni che non possono passare inosservati ed e' un limite non approfittare di questi cambiamenti. Questa e' la grande sfida, perche' dobbiamo arrivare a sentirci comunita', affinche' nessuno rimanga solo, a partire dal sindaco: su una persona sola gravano grandi difficolta' e vi assicuro che non e' uno scherzo''. Parole di padre Giovanni La Manna, presidente del Centro Astalli, nel corso del convegno ''Le scelte per Roma'', in corso al Residence Ripetta. ''Roma ha dato disponibilita' di accogliere 155 sopravvissuti destinatari di reato di clandestinita'. Con la Bossi-Fini respiro la muffa di una politica vecchia - ha sottolineato padre La Manna, ricordando che i romani sono inclusivi - l'immigrato e' una persona e ti deve interessare. Se non facciamo questo passo avanti, le difficolta' rimarranno tutte. Ciascuno di noi e' chiamato ad essere un testimone onesto, responsabile dell'altro. La capacita' di includere - ha concluso - e' la strada per uscire dalla crisi perche', in quanto persone, siamo una risorsa''. Bet/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina