giovedì 19 gennaio | 16:42
pubblicato il 14/ott/2013 16:27

Immigrati: Oim, 21 mila persone morte nel Mediterraneo in ultimi 20 anni

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 14 ott - ''L'Oim ha calcolato che negli ultimi quindici o venti anni, 21.000 persone siano morte in Mediterraneo nel tentativo di raggiungere le coste europee. E quest'anno i numeri di questa tragedia sono gia' molto alti''. Lo ha detto il direttore generale dell'Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim), William Lacy Swing, in un'intervista rilasciata a L'Osservatore Romano subito dopo l'udienza con papa Francesco di stamane.

''Quando ho incontrato questa mattina il Santo Padre, - ha raccontato Swing - per prima cosa l'ho ringraziato per il suo forte impegno per i migranti e anche per il fatto che Lampedusa sia stata la sua prima visita come papa''.

''E' chiaro - ha aggiunto Swing - che tutti nella comunita' internazionale dobbiamo unire le forze per fronteggiare questa questione che io chiamerei dei movimenti marittimi irregolari''.

dab/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Campidoglio
Raggi: la Giunta capitolina approva emendamento a Bilancio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Immunoterapia, un libro sulla quarta arma contro il cancro
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale