sabato 10 dicembre | 09:59
pubblicato il 14/giu/2014 18:10

Immigrati, Mogherini: "Nessuno può voltarsi dall'altra parte"

In semestre presidenza italiano Ue Mare nostrum diventi Frontex

Immigrati, Mogherini: "Nessuno può voltarsi dall'altra parte"

Milano (askanews) - "Il governo sta gia facendo moltissimo con mare nostrum. Il punto è che di fronte a questa tragedia ancora oggi nessuno può pensare di voltarsi dall'altra parte. Noi non lo facciamo ed è un bene che non lo faccia neanche l'Ue e il resto della comunità internazionale". Così il ministro degli Esteri, Federica Mogherini, da una convention organizzata da Action Aid a Milano, ha commentato i nuovi sbarchi di immigrati e le nuove tragedie del mare sulle coste italiane. "Stiamo già lavorando - ha aggiunto Mogherini a proposito degli intenti per il semestre italiano - sia sul versante del salvataggio in mare, che è la risposta che l'Italia sta dando con Mare nostrum, ma che deve diventare Frontex nel corso del nostro semestre di presidenza. Dobbiamo capire come riusciretecnicamente a condividere la responsabilità dell'accoglienza dei richiedenti asilo".

Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina