domenica 19 febbraio | 20:11
pubblicato il 14/giu/2014 18:10

Immigrati, Mogherini: "Nessuno può voltarsi dall'altra parte"

In semestre presidenza italiano Ue Mare nostrum diventi Frontex

Immigrati, Mogherini: "Nessuno può voltarsi dall'altra parte"

Milano (askanews) - "Il governo sta gia facendo moltissimo con mare nostrum. Il punto è che di fronte a questa tragedia ancora oggi nessuno può pensare di voltarsi dall'altra parte. Noi non lo facciamo ed è un bene che non lo faccia neanche l'Ue e il resto della comunità internazionale". Così il ministro degli Esteri, Federica Mogherini, da una convention organizzata da Action Aid a Milano, ha commentato i nuovi sbarchi di immigrati e le nuove tragedie del mare sulle coste italiane. "Stiamo già lavorando - ha aggiunto Mogherini a proposito degli intenti per il semestre italiano - sia sul versante del salvataggio in mare, che è la risposta che l'Italia sta dando con Mare nostrum, ma che deve diventare Frontex nel corso del nostro semestre di presidenza. Dobbiamo capire come riusciretecnicamente a condividere la responsabilità dell'accoglienza dei richiedenti asilo".

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia