mercoledì 18 gennaio | 13:09
pubblicato il 06/giu/2013 19:18

Immigrati: Migrantes, riconoscere come propri problemi di 50 mln persone

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 6 giu - ''Le migrazioni forzate oggi chiedono effettivamente ed efficacemente di pensare globalmente e di agire localmente, di ripensare la nostra cittadinanza dal locale al globale, per riconoscere come propri i problemi e le situazioni drammatiche di almeno 50 milioni di persone al mondo''. Lo afferma il direttore generale Migrantes, mons. Giancarlo Perego commentando il documento pubblicato e presentato oggi, dal Pontificio Consiglio per i migranti e gli itineranti e dal 'Cor Unum', dal titolo 'Accogliere Cristo nei rifugiati e nelle persone forzatamente sradicate'.

''Le migrazioni forzate - aggiunge mons. Perego in un focus su 'Migrantes online' - chiedono poi di rafforzare la cooperazione internazionale: non si puo' affrontare una realta' che rende ai trafficanti di esseri umani 32 miliardi di dollari con poche centinaia di milioni di dollari''. La cooperazione, sottolinea mons. Perego, e' ''il nuovo volto di una consapevolezza forte di un'interdipendenza tra persone e popoli che chiede una condivisione piu' ampia di risorse economiche, sociali e sanitarie che possano sostenere il cammino forzato di molte persone e famiglie''.

dab/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Ricerca, piccole balene cibo preferito da squalo estinto Megalodon
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa