martedì 28 febbraio | 12:00
pubblicato il 28/feb/2011 17:47

Immigrati, Maroni presenta a Catania Villaggio della Solidarietà

"Creare in modo condiviso un modello d'eccellenza per l'Europa"

Immigrati, Maroni presenta a Catania Villaggio della Solidarietà

Vertice di circa 3 ore in Prefettura a Catania, lunedì 28 febbraio per il ministro dell'Interno Roberto Maroni che ha presentato il progetto "Villaggio della solidarietà", una struttura destinata ad accogliere gli immigrati che richiedono asilo politico.Il progetto prevede la riconversione dell'ex Residence degliAranci di Mineo. Obiettivo dichiarato: creare un "modello d'eccellenza" in Europa per affrontare la crisi che sta colpendo il Maghreb.Sul villaggio della solidarietà, tuttavia, nutrono perplessità gli amministratori dell'area interessata che chiedono a Maroni garanzie sulla sicurezza. A dar loro voce Giuseppe Castania, sindaco di Mineo.Il ministro dell'Interno ha chiesto alla comunità interessata dal progetto di dare un parere entro 24 ore, dopodiché si deciderà in sede governativa come gestire al meglio l'emergenza

Gli articoli più letti
Droga
Maxi operazione antidroga allo Zen di Palermo: 24 arresti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
Terremoti
Sisma Centro Italia, Errani: grandissimo rischio spopolamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech