domenica 22 gennaio | 07:24
pubblicato il 28/apr/2011 13:48

Immigrati/ Maroni: Corte Ue, censura sempre e solo l'Italia

"Nei prossimi giorni valuterò come porre rimedio"

Immigrati/ Maroni: Corte Ue, censura sempre e solo l'Italia

Verona, 28 apr. (askanews) - Il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, si è detto "insoddisfatto" della bocciatura da parte della Corte di giustizia europea della norma del reato di clandestinità in Italia e ha espresso il timore che "l'eliminazione di questo reato accoppiato alla direttiva europea sui rimpatri, rischi di fatto di rendere impossibili le espulisioni". Da Verona, dove ha preso parte a un convegno sulla sicurezza e le ordinanze dei sindaci, Maroni ha spiegato: "Ho letto di questa decisione che non mi lascia soddisfatto per due motivi. Primo perché ci sono altri paesi europei che prevedono il reato di clandestinità e non sono stati censurati. Vorrei comprendere perché l'Italia, sempre e solo l'Italia". Inoltre, il titolare del Viminale ha espresso preoccupazione per la decisione europea "perché l'eliminazione di questo reato - ha aggiunto - accoppiata alla direttiva europea sui rimpatri, rischia di fatto di rendere impossibili le espulsioni, trasformandole solo in intimazione ad abbandonare il territorio nazionale entro sette giorni. Questo - ha avvertito il ministro - rende assolutamente inefficaci le politiche di contrasto all'immigrazione clandestina". Il ministro dell'Interno ha quindi sottolineato che "nei prossimi giorni" si riserverà "di valutare le conseguenze di questa sentenza e vedere come porvi rimedio. Noi vogliamo continuare con le espulsioni - ha ribadito Maroni - con la Tunisia, in particolare, funzionano bene. Sono oltre 600 i tunisini rimpatriati dal 5 aprile". (Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Maltempo
Rigopiano, proseguono ricerche: bilancio 9 in salvo, 4 vittime
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4