lunedì 20 febbraio | 03:02
pubblicato il 04/ago/2011 19:43

Immigrati/ Lampedusa, soccorsa imbarcazione: un cadavere a bordo

A bordo in 300, esclusi altri morti nel mare vicino la 'carretta'

Immigrati/ Lampedusa, soccorsa imbarcazione: un cadavere a bordo

Palermo, 4 ago. (askanews) - La Guardia costiera ha trovato il cadavere di un immigrato a bordo di una carretta del mare rimasta in avaria nel Canale di Sicilia ad un novantina di miglia da Lampedusa e soccorsa nel pomeriggio. Sono in corso verifiche per capire se sull'imbarcazione ci siano altri morti, ma i soccorritori hanno comunque escluso che nel mare circostante il natante vi siano dei cadaveri. La carretta del mare, sulla quale viaggiavano circa 300 profughi subsahariani, era stata segnalata in avaria in acque libiche da un rimorchiatore battente bandiera di Cipro, che però si era allontanato subito dopo dalla zona. A quel punto un elicottero della Capitaneria di porto partito da Catania ha raggiunto la barca per lasciare ai profughi in difficoltà acqua e viveri. Successivamente, da Lampedusa, sono partite quattro motovedette per portare a terra gli extracomunitari ridotti ormai allo stremo. I soccorsi non sono ancora arrivati a terra. Tre immigrati sono stati intanto già recuperati dall'elicottero, tra loro c'è anche una donna incinta.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia