domenica 19 febbraio | 17:35
pubblicato il 03/ott/2013 20:58

Immigrati: la tragedia di Lampedusa, si temono centinaia di morti

Immigrati: la tragedia di Lampedusa, si temono centinaia di morti

(ASCA) - Roma, 3 ott - Erano in 500 su un vecchio motopeschereccio partito due giorni fa dal porto libico di Misurata e naufragato nelle prime ore del mattino al largo di Lampedusa, dove hanno perso la vita decine di migranti che cercavano di raggiungere le coste italiane. Il bilancio, non ancora definitivo, parla di 103 vittime recuperate, fra cui due donne in gravidanza e almeno tre bambini, e 155 superstiti, ma decine di altre vittime sono state individuate sui fondali. I corpi - riferisce il Giornale di Sicilia - si troverebbero sotto e intorno al barcone, che si e' rovesciato. I migranti tratti in salvo sono in gran parte profughi provenienti da paesi dell'Africa sub sahariana, eritrei e somali soprattutto. Sembra che il motopesca, probabilmente in avaria, sia andato in fiamme dopo che era stato dato fuoco a una coperta nel tentativo di attirare l'attenzione di un peschereccio che transitava nei pressi. Le fiamme si sarebbero poi propagate all'imbarcazione, incendiandola, a causa di una perdita di carburante. A quel punto i migranti si sarebbero spostati cvelocemente sull'altro lato dell'imbarcazione, provocandone il rovesciamento. ''E' una vergogna'' e' stato il commento del papa che si e' commosso alla notizia della tragedia. E di ''tragedia immensa, un orrore'', ha parlato il sindaco di Lampedusa, Giusi Nicolini, riferendo che ''uno scafista e' stato arrestato''. I primi ad accorgersi della tragedia sarebbero stati i turisti a bordo delle barche attraccate nei pressi della riva. Sono stati loro a fornire i primissimi soccorsi, di fronte alla scena agghiacciante di decine e decine di corpi galleggianti in acqua. ''Una tragedia immane'' per il presidente del Consiglio, Enrico Letta, mentre il ministro dell'Interno, Angelino Alfano e' partito subito per Lampedusa. Nel pomeriggio un Consiglio dei Ministri straordinario ha proclamato il lutto nazionale per la giornata di domani. Prima del tragico naufragio di stamane altri due barconi, con a bordo complessivamente 463 migranti, erano stati soccorsi in nottata al largo di Lampedusa. int/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Raggi: vogliamo stadio della Roma ma nel rispetto della legge
Immigrati
Guardia costiera: oggi 358 migranti salvati nel Mediterrano
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Cinema
Napoli ricorda Totò a 50 anni da morte con show e set ricreati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia