sabato 10 dicembre | 06:07
pubblicato il 01/ott/2013 17:02

Immigrati: L'Osservatore, nel Mediterraneo annega la speranza

Immigrati: L'Osservatore, nel Mediterraneo annega la speranza

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 1 ott - Nel Mediterraneo ''annega la speranza''. Titola cosi' L'Osservatore romano commentando la nuova tragedia del mare sulle coste di Scicli in Sicilia. Il giornale della Santa Sede fa la triste conta di quanti hanno lasciato la vita tra le acque del Mediterraneo in cerca di fortuna e, spesso, salvezza. Si tratta di 25 mila migranti negli ultimi venti anni, duemila nel 2011, 1.700 lo scorso anno. ''Cifre drammatiche'' ricordate anche ieri da Jose' Angelo Oropeza, direttore del Coordinamento Mediterraneo dell'Organizzazione internazionale delle migrazioni (Oim).

Questo mentre i migranti sono oggi un miliardo.

Citando la tragedia di Scicli, nel ragusano, si ricorda come le 13 vittime ''erano quasi tutti ragazzi'' e che ''ciascuno aveva pagato duemila dollari per imbarcarsi''. gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina