venerdì 20 gennaio | 09:17
pubblicato il 22/gen/2013 19:46

Immigrati: Istat, piu' che triplicati in 10 anni. Sono 3,6 mln

(ASCA) - Roma, 22 gen - In dieci anni la popolazione straniera residente in Italia e' piu' che triplicata (Censimento 2011). Nell'ultimo decennio il saldo naturale della popolazione straniera - fortemente positivo - ha parzialmente compensato il saldo naturale negativo della popolazione italiana. Lo rileva l'Istat nell'indagine 'Noi Italia'.

Al 1* gennaio 2012 i cittadini stranieri non comunitari regolarmente presenti in Italia sono poco piu' di 3 milioni e 600 mila, circa 100 mila in piu' rispetto all'anno precedente. Tra il 2010 e il 2011 i flussi di nuovi ingressi verso il nostro Paese hanno subito un brusco rallentamento: i permessi rilasciati durante il 2011 sono 361.690, quasi il 40% in meno dell'anno precedente.

Negli ultimi vent'anni aumentano i permessi di soggiorno per motivi familiari, passando dal 12,8% al 31,1% del totale.

Cresce anche la quota di minori non comunitari presenti in Italia, dal 21,5% del 2011 al 23,9% dei cittadini non comunitari nel 2012. Tale quota e' piu' elevata nel Nord che nel Mezzogiorno (rispettivamente 25,4% e 19,2%). Gli stranieri 15-64enni residenti in Italia presentano livelli di istruzione simili a quelli della popolazione italiana. Circa la meta' e' in possesso al piu' della licenza media (49,9%, a fronte del 45,3% degli italiani), il 40,9% ha un diploma di scuola superiore e il 9,2% una laurea. Le forze di lavoro straniere rappresentano il 10,2% del totale. Il tasso di occupazione degli stranieri e' piu' elevato di quello degli italiani (66,2% a fronte del 60,7%), come anche il tasso di disoccupazione (rispettivamente 12,1% e 8,0%). Il tasso di inattivita' della popolazione straniera e', invece, inferiore di quasi dieci punti percentuali a quello della popolazione italiana (29,1% contro 38,6%).

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale