sabato 10 dicembre | 12:06
pubblicato il 16/dic/2013 15:08

Immigrati: in Campidoglio presentato il Premio De Carli per Lampedusa

(ASCA) - Roma, 16 dic - ''Sono particolarmente felice che questo premio sia stato assegnato alla figura del sindaco in rappresentanza della comunita' di Lampedusa che, ricordo, non e' periferia dell'Italia ma deve essere considerata da tutti come l'avamposto dell'Unione Europea nel Mediterraneo e cio' assume ancora piu' importanza se consideriamo il forte legame che c'e' tra Lampedusa e Roma, perche' Roma e' la citta' che accoglie il maggior numero di richiedenti asilo e rifugiati che vengono salvati in mare a Lampedusa''. Cosi' il sindaco di Roma, Ignazio Marino, in occasione della presentazione del premio in ricordo del vaticanista Giuseppe De Carli, 'A Life for faith'. Il riconoscimento e' stato attribuito per il forte senso umanitario dimostrato nell'accoglienza dei profughi al sindaco dell'Isola, Giusi Nicolini, che questa mattina non e' potuta intervenire in Campidoglio a causa, come spiegato dal vicesindaco di Lampedusa Massimiliano Sferlazzo, degli ultimi sbarchi di ieri. Bet/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina