lunedì 23 gennaio | 10:00
pubblicato il 15/lug/2013 12:33

Immigrati: imprenditoria straniera ormai e' il 9,1% nel nostro Paese

Immigrati: imprenditoria straniera ormai e' il 9,1% nel nostro Paese

(ASCA) - Roma, 15 lug - Il peso che hanno le imprese individuali con titolari extracomunitari sul totale delle imprese individuali, nel nostro paese, e' ormai pari al 9,1%, mentre una quota maggiore del 10% si registra per i settori del noleggio, delle agenzie di viaggio, dei servizi di supporto alle imprese, nel campo edile, commerciale, manifatturiero e dei servizi di informazione e comunicazione.

Una minore partecipazione degli extracomunitari nell'imprenditoria individuale italiana si registra per i settori dell'agricoltura, della silvicoltura, pesca ed estrazione di minerali da cave e miniere. Lo sottolineano i dati del Rapporto sul lavoro immigrato in Italia reso noto oggi dal Ministero del Lavoro.

Per quanto riguarda l'analisi delle imprese individuali avviate negli ultimi due anni da cittadini extracomunitari per settore di attivita' economica, emerge che gli imprenditori stranieri si concentrano nelle attivita' commerciali (il 43,7% del totale delle imprese) e nel settore edile (il 24,7%), mentre il restante 30% delle imprese individuali si distribuisce fra gli altri settori e prevalentemente nelle attivita' manifatturiere (il 9,1%), nelle attivita' dei servizi di alloggio e di ristorazione (il 4,9%) e nel settore noleggio, agenzie di viaggio e servizi di supporto alle imprese (il 4,6%). Dall'analisi della variazione tendenziale, si riscontra per il biennio 2011-2012 un aumento del 6,8% delle imprese commerciali (con un saldo positivo di circa 8 mila unita') e del 20% per le attivita' di noleggio e servizi alle imprese.

Le uniche variazioni negative si registrano soltanto in due settori, quello del trasporto e magazzinaggio e quello di servizi di informazione e comunicazione che, comunque, pesano relativamente poco sull'insieme delle imprese individuali gestite da extracomunitari. gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4