venerdì 20 gennaio | 04:48
pubblicato il 15/ott/2013 13:15

Immigrati: Gdf recupera nave madre con 226 persone, fermati 17 scafisti

Immigrati: Gdf recupera nave madre con 226 persone, fermati 17 scafisti

(ASCA) - Roma, 15 ott - Una nave madre da 30 metri con un'imbarcazione a rimorchio utilizzata per trafficare immigrati clandestini sulle coste calabresi e' stata bloccata dalla Guardia di Finanza in acque internazionali a 230 miglia sud est di Capo Spartivento: 10 scafisti adulti sono stati fermati, gli altri 7 sono minori e la loro posizione e' al vaglio della magistratura.

La nave era stata avvistata da un aereo della missione Frontex e monitorata a distanza da un Atr 42 della Gdf mentre le unita' navali, uscite immediatamente da Taranto e Vibo Valentia, si portavano sul posto. Dopo aver assistito al trasbordo, i finanzieri sono intervenuti bloccando gli scafisti che avevano invertito la rotta e si erano dati alla fuga. Altre unita' navali hanno tratto in salvo i migranti il cui scafo era in condizioni fatiscenti ed imbarcava acqua. Sono complessivamente 226, di presunta nazionalita' siriana ed egiziana, di cui 102 uomini adulti, 45 donne e 79 minori, hanno dichiarato di aver pagato 3000 dollari per il viaggio.

red/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale