giovedì 19 gennaio | 12:59
pubblicato il 03/apr/2011 18:23

Immigrati, fughe di massa a Manduria: all'opera la cavalleria

Forestali e carabinieri a cavallo rincorrono immigrati scappati

Immigrati, fughe di massa a Manduria: all'opera la cavalleria

Contro le fughe di massa degli immigrati dalla mega-tendopoli di Manduria, in provincia di Taranto sono all'opera pattuglie di carabinieri e guardie forestali a cavallo. In più di un'occasione gli agenti sono intervenuti per rincorrere e ricondurre nel campo gli immigrati che sfondano le recinzioni e fuggono attraverso i prati nel tentativo di raggiungere la stazione ferroviaria.Dal campo profughi, però, le fughe di massa sono all'ordine del giorno, è una vera e propria emorragia. Ma in molti casi gli immigrati non sanno dove andare e, dopo aver scavalcato le recinzioni, si trattengono in strada con i volontari prima di essere riportati nelle loro tende, in attesa di un momento più favorevole per inseguire il loro sogno di libertà.

Gli articoli più letti
Terremoti
Sisma, Raggi: a Roma saranno avviate verifiche su scuole e uffici
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Terremoti
Sciame sismico dopo tre forti scosse di mattina in centro Italia
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio, Vega si prepara al primo lancio dell'anno con Sentinel-2B
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina