venerdì 09 dicembre | 20:45
pubblicato il 03/apr/2011 18:23

Immigrati, fughe di massa a Manduria: all'opera la cavalleria

Forestali e carabinieri a cavallo rincorrono immigrati scappati

Immigrati, fughe di massa a Manduria: all'opera la cavalleria

Contro le fughe di massa degli immigrati dalla mega-tendopoli di Manduria, in provincia di Taranto sono all'opera pattuglie di carabinieri e guardie forestali a cavallo. In più di un'occasione gli agenti sono intervenuti per rincorrere e ricondurre nel campo gli immigrati che sfondano le recinzioni e fuggono attraverso i prati nel tentativo di raggiungere la stazione ferroviaria.Dal campo profughi, però, le fughe di massa sono all'ordine del giorno, è una vera e propria emorragia. Ma in molti casi gli immigrati non sanno dove andare e, dopo aver scavalcato le recinzioni, si trattengono in strada con i volontari prima di essere riportati nelle loro tende, in attesa di un momento più favorevole per inseguire il loro sogno di libertà.

Gli articoli più letti
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina