lunedì 20 febbraio | 17:35
pubblicato il 26/ago/2011 19:09

Immigrati, Frattini: Gheddafi voleva il caos a Lampedusa

Per il ministro ci sono prove della strategia del rais

Immigrati, Frattini: Gheddafi voleva il caos a Lampedusa

Gheddafi voleva trasfomare Lampedusa in un inferno inviando sull'isola migliaia di immigrati. Le dichiarazioni del ministro Franco Frattini riportano alla luce un'ipotesi circolata più volte in questa estate di sbarchi senza fine sull'isola siciliana. Il ministro degli Esteri sostiene che ora esistono le prove di una vera e propria strategia del rais per inviare migliaia di immigrati e gettare l'isola nel caos. Molti di loro in realtà sono stati mandati a morire nel Mediterraneo, affondati su barconi malandati e troppo carichi. Gli elementi raccolti, secondo Frattini, potrebbero diventare una nuova accusa di crimini contro l'umanità di Gheddafi. Gli sbarchi comunque stanno continuando anche in questi giorni, così come le polemiche con l'Europa riaccese da una dichiarazione del ministro dell'Interno Roberto Maroni: l'intervento dell'Europa sull'immigrazione è "ancora troppo debole e inefficace - ha detto - non può essere solo l'Italia a sobbarcarsi gli arrivi degli stranieri.

Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia