mercoledì 22 febbraio | 14:42
pubblicato il 22/mar/2011 12:26

Immigrati/ Da Regioni ok a piano Viminale per 50mila profughi

Maroni incontra governatori, piano emergenza del ministero

Immigrati/ Da Regioni ok a piano Viminale per 50mila profughi

Roma, 22 mar. (askanews) - Il ministro dell'Interno Roberto Maroni nell'incontro avuto oggi al Viminale con i rappresentanti degli Enti locali (Anci, Upi e Regioni) ha avuto un sostanziale via libera al piano di emergenza che sarà messo a punto dal Ministero per l'accoglienza fino a 50 mila profughi che il Viminale stima possano arrivare dal nord Africa. "Abbiamo discusso di questo piano di emergenza", ha detto Maroni al termine del vertice: il Ministero dell'Interno presenterà un piano per la distribuzione di questo numero di rifugiati "che a noi appare realistico", adottando "un criterio di distribuzione in base al numero di abitanti delle diverse regioni". Maroni ha sottolineato anche che il piano prevede dei correttivi per quelle regioni che ospitano già rifugiati o che vivono situazioni particolari, come l'Abruzzo per la ricostruzione post-terremoto.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Chiesa
Presunti festini gay a Napoli, il card. Sepe sospende sacerdote
Taxi
Protesta taxi a Roma: scontri, bombe carta e tirapugni: 4 fermi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Accordo Asi-Cmsa per esperimenti su stazione spaziale cinese
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%