sabato 03 dicembre | 10:54
pubblicato il 07/ago/2013 15:14

Immigrati: Cri, bene Governo su caso 'Salamis' ma anche Ue partecipi

(ASCA) - Roma, 7 ago - ''Voglio ringraziare il Governo italiano per il grande impegno diplomatico e di accoglienza messo in campo sulla vicenda dei migranti che Malta ha rifiutato di accogliere. Per l'ennesima volta, purtroppo, i flussi migratori vengono usati per porre problemi politici a livello europeo: non si puo' e non si deve pero' chiudere la porta a chi ha bisogno, a chi scappa da violenza e fame, a chi cerca solo un punto d'approdo sicuro''. Questo il commento di Francesco Rocca, Presidente Nazionale della Croce Rossa Italiana, dopo la decisione del governo italiano sui 102 immigrati non accolti da Malta e giunti oggi a Siracusa.

Secondo Rocca l'Italia ''ha ancora una volta fatto la sua parte'' ma ''bisognerebbe cercare di portare all'attenzione dell'Europa una linea comune di accoglienza, cosi' che non si debbano piu' vedere spettacoli di questo genere''. Rocca ha voluto, infine, ringraziare i volontari che si stanno mobilitando per accogliere i migranti a Siracusa. gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Sanità
Il 16 dicembre sciopero medici ospedalieri e dirigenti sanitari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari