domenica 26 febbraio | 18:33
pubblicato il 07/ago/2013 15:14

Immigrati: Cri, bene Governo su caso 'Salamis' ma anche Ue partecipi

(ASCA) - Roma, 7 ago - ''Voglio ringraziare il Governo italiano per il grande impegno diplomatico e di accoglienza messo in campo sulla vicenda dei migranti che Malta ha rifiutato di accogliere. Per l'ennesima volta, purtroppo, i flussi migratori vengono usati per porre problemi politici a livello europeo: non si puo' e non si deve pero' chiudere la porta a chi ha bisogno, a chi scappa da violenza e fame, a chi cerca solo un punto d'approdo sicuro''. Questo il commento di Francesco Rocca, Presidente Nazionale della Croce Rossa Italiana, dopo la decisione del governo italiano sui 102 immigrati non accolti da Malta e giunti oggi a Siracusa.

Secondo Rocca l'Italia ''ha ancora una volta fatto la sua parte'' ma ''bisognerebbe cercare di portare all'attenzione dell'Europa una linea comune di accoglienza, cosi' che non si debbano piu' vedere spettacoli di questo genere''. Rocca ha voluto, infine, ringraziare i volontari che si stanno mobilitando per accogliere i migranti a Siracusa. gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech